I capelli tatuati ecco la nuova moda contro la calvizia

0
1396

Nell’affermazione: i capelli tatuati ecco la nuova moda contro la calvizia, c’è un errore di fondo. Non si tratta infatti di un semplice e rudimentale tatuaggio ma di una tecnica molto più sofisticata, molto in auge nell’ultimo periodo, e che pare abbia dei risultati davvero eccezionali. Non a caso, chi purtroppo ha perso i capelli in modo definitivo ricorrere a questa tecnica che lo soddisfa completamente.

Si chiama tricopigmentazione dei capelli ed è la più aggiornata e definitiva soluzione alla calvizia. Si tratta di un metodo non invasivo e che non prevede interventi chirurgici, ma che assolutamente non va confusa con la più obsoleta tecnica di tatuaggio del cuoio capelluto, che porta risultati apparentemente simili, ma più scadenti sotto il punto di vista estetico.

Come nascondere calvizie in modo definitivo e naturale

capelli-tatuati-calvizie-pigmenti

I capelli tatuati ecco la nuova moda contro le calvizie è in realtà un’affermazione obsoleta poiché la tecnica della tricopigmentazione si è dimostrata più innovativa e con risultati nettamente migliori. Infatti si tratta di una cura para-medicale particolarmente evoluta e che richiede competenze abbastanza specifiche e più accreditate rispetto a chi si limita a fare dei semplici tatuaggi estetici.

A dimostrare la superiorità di questo metodo è anche il fatto che molte persone che precedentemente si erano sottoposte al tatuaggio del cuoio capelluto si sono poi rivolte a un centro specializzato tricologico, dove le metodologie e le strumentazioni all’avanguardia e sofisticate garantiscono un risultato estetico ed igienico-sanitario della massima soddisfazione.

I tatuaggi estetici utilizzano aghi che non sono studiati appositamente per realizzare una pigmentazione precisa come avviene con le tecniche di tricopigmentazione che invece utilizzano strumenti concepiti ad hoc. Sono, infatti, aghi più sottili e adattati in punta per evitare spiacevoli allargamenti del singolo puntino nell’effetto rasato, sono stabili e precisissimi e per questo in grado di garantire un risultato assolutamente naturale.

La soluzione definitiva alla calvizia

Questa tecnica pare rappresentare una reale soluzione altamente estetica ad un problema che affligge uomini e donne.  Permette di raggiungere risultati immediati, senza dolore o cicatrici, e che permangono nel tempo: quella temporanea va rinforzata ogni 6 mesi, mentre quella permanente necessita di qualche ritocchino dopo 3 o 4 anni circa. A differenza del tatuaggio, oltre al risultato migliore, questa tecnica è anche meno dolorosa ed invasiva.

REVIEW OVERVIEW
capelli tatuati

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.