Dieta senza scorie per dimagrire: sfatiamo false credenze

0
607

La dieta senza scorie per dimagrire non è il regime alimentare più corretto poiché si tratta di un regime alimentare consigliato sopratutto in determinate circostanze. Poiché il suo scopo è quello di tenere pulito il nostro organismo, è particolarmente utile, delle volte necessaria, seguirla prima di fare degli esami specifici come la colonscopia, l’ecografia all’addome alcuni esami specifici e prima di particolari interventi chirurgici.

Prima di entrare nel dettaglio e indicare un regime alimentare dietetico tipo, è doveroso spiegare cosa sono le scorie e quando è necessario eliminarle della nostra dieta. Si tratta di tutte quelle sostanze che non vengono assorbite dall’organismo e che quindi vengono eliminate attraverso le feci. Solitamente sono contenute in tutti i cibi ricchi di fibre. Adesso vedremo nello specifico quali sono gli alimenti da evitare e quelli consentiti.

Quali soni i cibi che contengono fibre

dieta-senza-scorie
dieta senza scorie

Assunto che la dieta senza scorie per dimagrire non esiste, e che quindi si tratta di un regime dietetico necessario soprattutto in particolari circostanze, vediamo quali sono gli alimenti che dobbiamo assolutamente evitare. Per cominciare sono da evitare necessariamente tutti i cibi che contengono le fibre, ovvero i legumi, la frutta, la verdura sia cruda che cotta ed anche  i cerali integrali.

In realtà andrebbero evitati anche i carboidrati che contengono grassi idrogenati e il pane con troppa mollica. Sono sconsigliati anche tutti i piatti con lavorazioni complesse e molto condimento, come le lasagne, i tortellini, carni grasse come i salumi, pesci grassi, latte intero e latticini. Infine sono da evitare anche marmellate, dolciumi, gelati e cioccolato che riportano all’intestino grandi quantità d’acqua.

Saranno ammessi invece tutti gli alimenti senza fibre e quindi potranno essere mangiati pasta, riso, pane, carne magra sia bianca che rossa, pesce magro, fette biscottate, crackers. Naturalmente sono sempre da privilegiare le proteine rispetto ai carboidrati con grande attenzioni alla cottura dei cibi: devono essere cucinati senza o con pochi grassi, ad esempio bolliti, al vapore o alla brace e poi conditi in modo molto leggero.

Perché è necessaria una dieta con le fibre

E’ abbastanza intuitivo capire perché questa dieta può essere seguita per poco tempo e quindi non è indicata come regime dimagrante. A lungo andare infatti l’organismo risentirebbe della mancanza delle fibre e dei sali minerali, potrebbero sopraggiungere fenomeni di stitichezza e i diverticoli che negli anni possono degenerare in tumori. Inoltre è bene sapere che i cibi con le fibre sono consigliati per perdere peso perché ci aiutano a sentirci sazi più a lungo.

REVIEW OVERVIEW
dieta senza scorie

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY